venerdì, dicembre 01, 2006

Tutto a norma di legge, parola di "Multinazionale"

Quindi, tutti tranquilli.
Anzi, no.
Il sig. Roberto Bencini, che su internet vanta un curriculum che solo per leggerlo e capirlo serve un master alla Bocconi, ci rassicura: "Emissioni nell'atmosfera ce ne saranno, ma nei limiti di legge".
Ah beh...quindi W la centrale!!
Se non fosse che solo l'anno scorso i giornali locali facevano a gara a chi trovava il titolo più allarmante: "Emissioni fuori controllo"; "Polveri sottili: una minaccia alla salute dei cittadini"; "Anziani e bimbi a rischio malattie respiratorie" .... e quindi giù a discutere di blocco del traffico, abbassamento dei riscaldamenti ad uso residenziale...i più arditi filosofeggiavano seduti al bar...ma si, bisogna cambiare stile di vita, il progresso ci sta rovinando la salute, le fonti rinnovabili...
Bene. Non era vero niente, era tutto uno scherzo degli editori che altrimenti non avrebbero avuto di che scrivere. E' tutto nei limiti di legge. Anzi, va tutto così bene che ci possiamo permettere una centrale sotto casa.
Rispetteremo la salute dei cittadini.
Tutti avranno più caldo l'anno prossimo.
Tutti saranno più felici.
Tutti avranno il progresso, perchè quello si che è importante...la tecnologia, il futuro...

1 Comments:

At 3:07 PM, Anonymous Tenka said...

Il tutto e' nei limiti della legge? Ma cos'e' una presa per il culo?

 

Posta un commento

<< Home